Santuario di San Firmino

info

il Santuario di S. Firmino, dedicato al Patrono del paese che è situato in aperta campagna a circa un chilometro dall’abitato. La costruzione risale al XVI secolo

descrizione

Nell’archivio della Curia di Torino si trova un documento che attesta che già nel 1300 il vescovo aveva nominato un rettore per il santuario. L’edificio venne ampliato due volte. Il primo grande ampliamento risale all’inizio del 1600, quando un cittadino fece dono di un appezzamento di terreno. Nell’ultimo ampliamento furono costruiti ex novo la sacrestia, il piccolo campanile e la facciata con portico. Per intercessione del Santo patrono si narra che, durante la II guerra mondiale, l’unica bomba sganciata su Cercenasco cadde inesplosa proprio ai piedi del santuario.

Related Place